mercoledì 22 gennaio 2014

9 FEBBRAIO 2014 - PASSEGGIATA CANI E PADRONI AL BELLISSIMO PARCO DI MONZA





Sperando che il tempo qui al Nord sia clemente, ci piacerebbe ripetere la giornata al Parco di Monza.

Il Parco di Monza, esteso quasi 700 ettari, costituisce uno tra i maggiori parchi storici europei ed il maggiore tra quelli cintati da mura.
Voluto da Eugene de Beauharnais dei diversi sovrani che nel tempo hanno soggiornato a Monza, Ferdinando II, Ranieri d'Austria sino ad Umberto I Savoia.

Con i Giardini della Villa Reale costituisce un complesso di inestimabile valore paesaggistico, storico, monumentale e architettonico.
Un gioiello che sta sempre più assumendo un ruolo fondamentale dal punto di vista naturalistico-ecologico in un'area a fortissima urbanizzazione.
Rappresenta anche un polmone insostituibile per le centinaia di migliala di abitanti che gravitano intorno ad esso, come dimostra il fatto che oltre un milione di persone lo frequenta annualmente.
Ma è anche l'unica oasi , un sicuro rifugio, per tante specie animali e vegetali.
Oggi, percorrendo i suoi viali di antiche origini, è possibile, socchiudendo gli occhi, osservare un piccolo concentrato di quello che era la Brianza ottocentesca: boschi, prati, coltivi, il Lambro, le cascine e le ville, inseriti in un ambiente apparentemente naturale, ma attentamente progettato.

Un parco senza precedenti ed ancora oggi unico nel suo genere.










Non sarà solo un occasione per godere di un panorama naturale, ma anche per instaurare un rapporto basato sulla serenità con il proprio cane, capirne il suo linguaggio, prevedere possibili ostacoli e superarli con serenità, imparare o perfezionarsi nella conduzione al guinzaglio.
La giornata offre diverse situazioni tipo sulle quali lavorare.

SU COSA ANDREMO A LAVORARE?
  • L'IMPORTANZA DI UNA CONDUZIONE AL GUINZAGLIO CORRETTA
  • COME TENERE IL GUINZAGLIO
  • IMPARARE A DESTREGGIARSI CON IL COLLARE DURANTE GLI INCONTRI CON GLI ALTRI CANI
  • L'IMPORTANZA DEI PREMI IN CAREZZE
  • CAPIRE CHE TIPO DI CAREZZE FARE AL NOSTRO CANE - IMPARARE A TOCCARLO NEL MODO GIUSTO
  • RICOMPENSE MIRATE
  • SOCIALIZZAZIONE AMBIENTALE
  • SOCIALIZZAZIONE INTRASPECIFICA
  • IMPARARE AD OSSERVARE L'AMBIENTE CHE CI CIRCONDA EVITANDO I POSSIBILI FASTIDI
  • ESERCIZI DI BASE: SEDUTO E TERRA
  • IMPARARE AD IMPARTIRE I COMANDI CON L'USO DEL LINGUAGGIO CORPOREO
  • POSSO TOCCARE IL CANE?? NO!!! CAPIRE L'IMPORTANZA DELLA PRIVACY DEL NOSTRO CANE

SI RICORDA CHE IL REGOLAMENTO DEL PARCO PREVEDE CHE I CANI VENGANO TENUTI AL GUINZAGLIO.

COSA PORTARE:
Acqua per il cane, cibo umido consigliato se la giornata è particolarmente calda. Guinzaglio tradizionale NO TIPO FLEXI, una lunghina, pettorina se in possesso, sacchetti per la raccolta delle deiezioni del proprio cane, moschettone.

TIPO DI ABBIGLIAMENTO:
Giacca a vento/impermeabile, scarpe adatte per il trekking e antiscivolo, abbigliamento a strati, zaino.

Consiglio agli amanti della fotografia di portare Macchina fotografica, visto che il periodo offre sfondi dai colori autunnali.


TUTTE LE TIPOLOGIE-RAZZE DI CANI SONO AMMESSE 
NON SOLO I CLC
Le iscrizioni dovranno avvenire entro e non oltre 
il 5 febbraio 2014


PROGRAMMA DELLA GIORNATA

RITROVO:

Ore 09:30 Parcheggio  Villa Reale.

Inizio passeggiata ore 10:00

Pausa Pranzo al sacco

Pomeriggio visita all'Autodromo.


COSTO DELLA GIORNATA

La giornata formativa ha un costo di 40 euro  (a presenza cane).

Per le iscrizioni o informazioni scrivere a:
info@katiaverzaeducazionecinofila.it 

Nessun commento:

VISITE ....

La mappa dei nostri Visitatori