giovedì 30 gennaio 2014

REPORTAGE FOTOGRAFICO DELLA LEZIONE DEL 26 GENNAIO 2014

Domenica approfittando di un sole caldo, quasi inconsueto al mese in cui ci troviamo, siamo riusciti a svolgere la nostra attività all'esterno.


Al gruppo si è aggiunta una nuova cucciola di 8 mesi di nome Minù.

Anche in questa occasione ho potuto toccare con mano, quella preoccupazione che qualsiasi padrone prova nei confronti del proprio cane, in una nuova situazione, quasi a proteggerla da qualsiasi pericolo. 
Un pò per come accade per il genitore che porta il figlio al primo giorno di asilo.


Minù in questo caso, mi è parsa una cucciola timida, ma non stupida, al momento giusto ha saputo fermarsi e inviare i giusti segnali ai suoi interlocutori.

Credo che la Timidezza di Minù non sia qualcosa che le appartiene, ovvero credo che sia qualcosa acquisita con l'imprinting, dovuta a una protezione eccessiva da parte dei suoi detentori.
Devo ammettere di aver notato nel suo conduttore un pò di incertezza e preoccupazione, quando ha visto i suoi compagni di passeggiata, due CLC adulti e un Asia Centrale, l'unica che lo rassicurava era Diana una cucciola anche lei di 8 mesi della stessa stazza di Minù.


Le cose sono andate per grado, una volta arrivati in campagna aperta, ho chiesto a Filippo se, se la sentiva di lasciarla andare, dopo un attimo di esitazione lui ha acconsentito con la frase: "siamo qui per imparare, impariamo!"



Ho tenuto per sicurezza legate solo le due femmine adulte, Yuki e Kira liberando il Maschio Nini e la piccola Diana. 

Nini non mi delude mai, sempre attendo agli spostamenti dei partecipanti soprattutto se questi sono cuccioli, stoppa chi si allontana troppo riportandoli al centro del gruppo, li rimprovera con l'utilizzo della sua mole, ma non va mai oltre, cosa che una femmina farebbe.
Ebbene si, più vado avanti e più sono convinta che come "Tate" i maschi non li batte nessuno.


Minù dopo un attimo di incertezze ha preso coraggio, si è buttata nel gioco, da prima timido poi sempre più vivace. 

Filippo aveva paura di perderla, aveva timore che non sarebbe più tornata indietro, invece, non l'ha mai perso di vista un attimo, nei momenti incerti tornava da lui. Buon segno, nella testa di Minù è chiaro chi è il suo fulcro, la sua tana, la sua protezione.


Poi abbiamo provato a lavorare sulla ricerca, sulla collaborazione uomo e cane, tracciano una breve pista.



All'inizio sia cani e padroni avevano le idee confuse, ma al secondo giro, entrambi sono andati molto meglio, anzi i cani erano focalizzati solo sulla traccia e andavano da soli.

Tutti e 5 hanno dato buone risposte. 


Ma ora vi lascio alle solite immagini.. 

Vi ricordo che il prossimo incontro sarà quello del 1 febbraio 2014  e il 9 febbraio 2014 con la giornata a Monza 
Chi fosse interessato può contattare l'indirizzo email: info@katiaverzaeducazionecinofila.it



Inizio passeggiata, conoscenze al guinzaglio.


Esplorazione...

Diana è una cucciola di 8 mesi di CLC, il suo atteggiamento è sempre molto esuberante, anche troppo quando si tratta di avvicinare i soggetti adulti.
Però sta imparando a dare chiari segnali di sottomissione e ha capito che con questo tipo di atteggiamento non avrà conseguenze.
NON dovete però dimenticare che non tutti i cani sono provvisti di questo corredo comportamentale.
Purtroppo l'uomo con la sua iper protezione molto spesso ha interferito limitando le esperienze ludiche del proprio cane, dando poi origine a comportamenti anomali.
Cercate sempre di capire con chi uscite, onde evitare spiacevoli incidenti.
E se non vi sentite sicuri non mettere a rischio il vostro cucciolo, cucciolone o cane.

ok ho capito....


Dai ti aspetto così facciamo un ripassino...

Capito???

Un buon soggetto equilibrato, prima di utilizzare la bocca utilizza il corpo.
Schiacciando al suolo il piccolo, se questo non riceve il messaggio all'ora il cane adulto potrebbe passare con la presa al muso.



Diana prima era legata, da libera è andata ancora da Yuki, mettendole in faccia le zampe, Yuki non ha gradito il gesto irriverente. Sottomette Diana con tutto il suo peso.


Yuki sei comoda???
Diana come va????


Diana sembra aver capito e si butta al suolo, permettendo alla sua coetanea di esplorarla.


Rimane al suolo, permettendo anche al maschio di prendere informazioni

Ora però gioco....



Nini recupera Diana... e....

...le ricorda qual'è la sua posizione gerarchica...


Eplorazione...




Bè che avete da guardare??? I fossi sono una vera attrazione per i cani, carichi di odori, a volte non troppo piacevoli per l'uomo, ma loro comunque si divertono... 

Inizio ricerca... sistemazione del guinzaglio...





Trovata ... Yuki non solo ha annusato la pista ma ha trovato subito la fine della pista...



Inizia la collaborazione... Cerca....



E' un esercizio da fare munendosi di calma.. se non siamo calmi il risultato sarà pessimo...


Kira .... Cerca....


Kira è talmente concentrata che abbassa persino la coda... cosa che solitamente la porta alta.



Trovato...

Nini ... Cerca



Trovato...



Soddisfatti....

Minù riprova... e parte decisa... ora sa cosa fare, questa volta si trova su pista diversa... ma ora ha capito il meccanismo



Trovato... Brava...


Diana... Cerca





Facciamo le conoscenze da libere...Kira e Minù


Minù cerca di stemperare la tensione annusando per terra...

L'incontro...

Buttiamola sul gioco...


Kira al secondo passaggio del Cerca... notate ora la coda è portata alta.. ha acquisito sicurezza, ora sa cosa deve fare..



Trovato...


Libere insieme... continuano a cercare...


Scrolliamoci di dosso un pò di tensione...

Kira cerca da sola... è ritornata sulle tracce

Minù, fa la stessa cosa...


Gioco... un pò per capire chi siamo...

Mi butto a terra... così non sono una minaccia







Ora mi faccio piccola io...



Arriviamo anche noi.. Nini e Diana

Tutte e due in pista... per vedere se si trova ancora qualcosa...







Un pò di Agility tra le balle si fieno...


Io sono troppo stanca... vacci tu... 

Rientrando... 




Foto Autore: Katia Verza
Le immagini sono coperte da COPYRIGHT
VIETATO qualsiasi tipo di utilizzo.

Nessun commento:

VISITE ....

La mappa dei nostri Visitatori