venerdì 24 ottobre 2014

QUANDO UN PADRONE E' SERENO LO E' ANCHE IL CANE....

Molto spesso dimentichiamo, quanto il nostro stato d'animo influisca in modo negativo o positivo nella vita di tutti i giorni: nel rapporto con le altre persone, nel lavoro, nelle amicizie, nei rapporti famigliari e anche con il nostro cane.

Quando usciamo di casa il nostro corpo è presente ma la nostra testa "gira ai mille all'ora" pensando ad altro, dimenticandoci  che in quel momento siamo insieme al nostro amico a 4 zampe. A volte capita coinvolti dai nostri pensieri che non ci accorgiamo minimamente di cosa stia facendo il nostro cane, e ancor peggio non siamo neanche pronti ad reagire/prevedere  determinate situazioni, le quali in alcune occasioni hanno risvolti spiacevoli.

Ripeto: il nostro stato d'animo ha un influenza importante su tutto quello che ci circonda, compreso il nostro cane.

Ci sono alcune razze che sono più sensibili di altre, ma comunque tutte percepiscono il nostro umore.

Nei momenti che ci ritagliamo con lui, sarebbe meglio esser "Presenti" con lo spirito e con la mente.

Un atteggiamento distaccato/nervoso/preoccupato influisce negativamente sulle reazioni del cane, a volte lo possono rendere più reattivo, altre meno incline all'ascolto, oppure reattivo nei confronti di chi  si avvicina.

Shaun Ellis, mi disse che i Lupi sentono la "Paura/Eccitazione" delle loro prede, sentono il loro cuore accelerare per la paura, sentono l'odore della adrenalina, ed è in quel preciso momento che il Lupo da il via alla danza della caccia; con questo cosa voglio dirvi, che se il nostro cane conserva ancora un briciolo del suo antenato, ancora di più per la razza del CLC, il nostro stato d'animo, renderà piacevole o più impegnativa l'attività che abbiamo intrapreso con lui.

Un padrone sereno ha un cane sereno....

Vi lascio a qualche immagine, perchè le immagini valgono più di mille parole...
Siate buoni osservatori... 

Katia Verza 










































Per chi fosse interessato alle nostre lezioni teorico - didattiche 
può scrivere a 
oppure a 

Tel. Cell.: +39 340 566 43 88

VISITA LA PAGINA DELLE NOSTRE 


Autore Foto: Katia Verza
Le immagini sono coperte da COPYRIGHT
VIETATO qualsiasi utilizzo intero o parziale senza l'Esplicito consenso da parte dell'Autore e la citazione dello stesso.

Nessun commento:

VISITE ....

La mappa dei nostri Visitatori